Key Alves Volley? “Guadagno di più con OnlyFans”: Il Successo Economico

Key Alves, la celebre pallavolista brasiliana, sta facendo parlare di sé non solo per i suoi successi sul campo da gioco, ma anche per le vittorie economiche raggiunte su OnlyFans. La 23enne, già famosa in patria per la sua partecipazione al Grande Fratello, ha rivelato di guadagnare notevolmente di più attraverso la piattaforma online rispetto alla sua carriera sportiva.

OnlyFans: Il Vero Campo di Gioco

“La piattaforma virtuale è la mia entrata più grande, guadagno più lì che con la pallavolo, circa cinquanta volte in più. E con OnlyFans, il prezzo mensile è fisso”, ha dichiarato Key Alves. La campionessa vede se stessa non solo come un’atleta, ma come un’impresaria di sé stessa, un’influencer e una modella. “Sono un’imprenditrice di me stessa oltre che una sportiva”, aveva già affermato in passato.

Una Carriera Poliedrica

Nonostante il successo finanziario su OnlyFans, Key Alves non ha alcuna intenzione di abbandonare la sua passione per la pallavolo. La brasiliana, che gioca come libero e difensore principale della sua squadra, ha molte anime vincenti: “Mi considero un’atleta, una modella e anche un’influencer e imprenditrice”. La sua sicurezza in sé stessa è sempre stata presente fin da giovane: “Da quando ero piccola sapevo che sarei diventata famosa, lo dicevo anche ai miei genitori”.

Dominio Sociale e Sportivo

Sul campo da gioco, Key Alves dimostra di saper vincere nei match più difficili, ma sui social media, dove conta ben 13,3 milioni di follower su Instagram, la sua presenza è altrettanto vincente. Le foto e i video della pallavolista arricchiscono il suo conto in banca, contribuendo a consolidare la sua fama sia come atleta che come figura di spicco nel mondo online.

Key Alves ha dimostrato che la versatilità è la chiave del suo successo, spaziando tra la carriera sportiva e l’impresa virtuale con OnlyFans, affermandosi come una delle figure più poliedriche e influenti nel mondo dello sport e dell’intrattenimento online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *